vuoto vuoto vuoto
curva.gif
 
T A M    s h o p
 
 
 

Albo d'oro:

2015 Campioni Adriatica Cup U15
2014 Campioni 2° Memorial Carlo Bianciotto U15
2012 Campioni Pallacanestro Nichelino Cup U15
2012 Campioni Trofeo Nazionale Don Bosco Cup U13
2009 Campioni Regionali FIP U14
2008 Conquista della serie D
2004 Campioni Regionali PGS U17

 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Tam Shop
Tam News
le ultime notizie dal Tam Tam
e-mail: ....invia le news a tam@arpnet.it

Tam Shop











 2 Luglio - 31 Agosto 2008 - Pallacanestro Estate Tam Tam

L'attività Tam Tam non si interrompe nelle vacanze estive, almeno per chi resta in città. A partire dal 2 luglio e fino al 31 agosto, nei giorni di Martedì-Mercoledì-Giovedì, dalle ore 9 alle 12, sul campo da basket adiacente all'Isola, Umbro Marcaccioli, professore SUISM (ex ISEF), coach di lunga e comprovata esperienza, coordinatore degli allenatori Tam Tam, è a disposizione per tutti gli atleti che vogliono migliorare i loro fondamentali individuali durante la pausa estiva.
 

 14-15 Giugno 2008 - Minicamp Tam Tam a Cesana

Sabato e Domenica presso la Casa Alpina Frassati a Cesana Torinese si è tenuto il 1° Minicamp Tam Tam, sulla scia della lunga tradizione dei Tam Tam Camp, cominciata nel lontano 1999.
Le premesse meteorologiche non erano delle migliori ma lo 'stellone' del Tam Tam ha fatto il suo dovere: freddo, nuvolo,
anche un po' di sole ma niente PIOGGIA!! Questo ha permesso ai 4 istruttori e ai 20 bambini (era presente il gruppo 96/97 oltre ad altri dal 98 al 2000) di effettuare al completo il programma: 10 ore di esercizi, giochi, gare, partite. Si sono imparate cose nuove si sono perfezionate quelle che già si conoscevano, ma si è sopratutto giocato-giocato-giocato.
Grande entusiasmo e impegno da parte dei bambini, sempre attenti e partecipi. Unico problema: non si stancavano mai! Finito sul campo, si riversavano nella sala giochi per continuare con le sfide a ping-pong e calcio-ballila. L'unico momento di pausa è stato quello della merenda a pane e cioccolata.

L'attività si è chiusa alle 17 con la torta di mele portata dai genitori e già ci si accordava per la ripresa dell'attività a Settembre...
Buone vacanze a tutti.
hip-hip ... Tam Tam!
 

 7 Giugno 2008 - Festa dello sport + torneo mini + cena sociale

Sabato, sui campi Gaidano, dalle 14 alle 19, si è tenuta la 3a Festa dello Sport organizzata dal Tavolo Sport. Gli atleti si sono cimentati nel basket ma anche nella pallavolo, pallamano e calcio a 5. In contemporanea all'Isola si è svolto un incontro di Minibasket, seguito da una partita genitori-giocatori Esordienti. Tutto si è concluso con la cena di fine anno del Tam Tam (all'aperto sui campi dell'Isola, grazie al primo giorno di non-pioggia dopo due settimane), a cui hanno preso parte oltre 150 persone. Nel corso della grande abbuffata sono stati premiati il Coach dell'anno 2007-08, Marco Dabbene, e il Vice-Coach dell'anno, Davide Fiorito. L'entusiasmo è poi salito allo stelle quando è stata aperta la torta per festeggiare (ancora una volta) la promozione in D. I giocatori della prima squadra hanno spento le candeline nel pandemonio generale che ha riportato tutti alla grande emozione di Venaria, 15 giorni fa. Sull'onda dei cori "serie D, serie D, ce ne andiamo, ce ne andiamo in serie D" c'è stato ancora il tempo per un partitone bianchi vs granata con squadre miste, dal mini alla prima squadra.

Le due squadre Tam Tam alla Festa dello Sport che si sono classificate 1 e 3 della classifica maschile.

La grande abbuffata.

Il momento della premiazione e della torta.

Pise rilascia autografi.

Coach e Vice coach dell'anno brindano con la tazza premio.

Vladi firma un cappellino.

 

 1 Giugno 2008 - Torneo U17 all'Isola

Si è giocato sui campi dell'Isola il triangolare U17 organizzato dal Tam Tam. Partecipanti: S.Paolo e Ginnastica. La Ginnastica perde entrambe le gare e la partita Tam Tam-San Paolo si trasforma in una nuova finale. Vincono ancora i Tamburi, questa volta di un solo punto, con canestro di Fazzolari ad una manciata di secondi dalla sirena.

 24 Maggio 2008 - Battuto il S. Paolo: è trionfo, Tam Tam in serie D!

Tam Tam batte il S. Paolo a Venaria con una prova di carattere impressionante. La gara comincia con i migliori auspici: 20 a 2 con i giovani tamburi ad altissima percentuale. Il San Paolo cerca di rientrare senza riuscirci del tutto. Grandissimo Tam Tam che conferma l'ennesima vittoria in gara 3 e conquista una stra-meritata serie D dopo una stagione mozzafiato.

 

 

 
 

Le 10 regole d’oro per vincere il campionato di Promozione

1 – Formate una squadra molto giovane, dall’ampia rosa, con almeno uno straniero (è politically correct), senza primedonne (basta un capitano serio) e tanti “metalmeccanici”, e “sopportate” le loro bizze per i primi due anni: al terzo esploderanno e diventeranno competitivi senza che nessuno abbia il tempo di scommettere un solo centesimo di euro su di loro
2 – Per l’anno vincente mettete sotto contratto un coach giovane (ma fategli scegliere il suo vice, così non litigheranno in panca, sarebbe disdicevole), possibilmente alla sua prima esperienza in un campionato senior: non essendo prevenuto verso l’ambiente e non sapendo distinguere, tra le società avversarie, gli “amici” dai “nemici”, i “simpatici” dagli “antipatici”, affronterà ogni match con il sorriso sulle labbra, diplomazia e la giusta carica di ottimismo ed entusiasmo
3 – Passate tutto il mese di settembre ad allenarvi all’aperto: l’umido, la pioggia e l’oscurità serale faranno migliorare in modo rilevante i fondamentali individuali dei vostri giocatori
4 – Se possibile fate la Coppa Piemonte, e nel girone con sole squadre di C2: se qualche vostro giocatore pensava di essere un fenomeno avrà modo di cambiare idea rapidamente
5 – Durante la regular season distribuite gli allenamenti settimanali in tre palestre diverse (una delle quali di tanto in tanto deve avere i canestri rotti), geograficamente lontane tra loro, e disputate le partite in una quarta: è in tale modo che si ottengono giocatori resistenti e “rotti a tutte le esperienze”
6 – Fate il possibile per avere molti infortunati durante la regular season: a) svilupperete così enormemente lo spirito di squadra e b) li avrete a posto, motivati e vogliosi di giocare al momento dei playoff
7 – Durante i playoff è fondamentale giocare in “casa” in una palestra differente da quella abituale: i vostri giocatori si abitueranno a competere con successo in ogni situazione ambientale e a pensare che i campi da gioco e i canestri sono tutti uguali (naturalmente esiste l’eccezione: il PalaBrione)
8 – Perdete sempre la prima partita di playoff di almeno dieci punti: i vostri avversari si faranno l’idea di avere di fronte una squadra di scarso livello, capitata lì per caso, e sarà così più facile vincere gara 2 e 3
9 – Leggete con continuità i siti, i blog e i forum del basket regionale: vi farete l’idea che non siete voi a vincere, ma gli altri a perdere e a regalarvi le vittorie, il che vi permetterà di dimostrare ai vostri giocatori che hanno ancora ampi margini di miglioramento davanti a sé
10 – Sforzatevi di non cedere alla tentazione di rilasciare dichiarazioni a mezzo stampa, soprattutto quando le cose vanno bene: alla prima partita persa importante non saprete più cosa dire se non la celebre e patetica frase “è tutta colpa degli arbitri”, autorizzando così i vostri giocatori a ritenere che sono sempre gli “altri” la causa delle sconfitte

 


per APPROFONDIMENTI, INTERVISTE E ALTRO segui il link alla pagina dedicata


 22 Maggio 2008 - Ed è finalissima: la promo allunga la serie a gara 3

Con il risultato di 62-53 la promo riporta la situazione in parità. Ancora una volta sarà decisiva gara 3 che si giocherà sabato 24-05-2008 alle 20:45 nella Palestra - Corso Macchiavelli 185 Venaria (To). Accorrete numerosi. Una gara senza appello, chi vince è in serie D.
Aneddoto curioso: per evitare l'n-esima multa beffa della Federazione (75 € per invasione pacifica dopo gara 3 con Borgomanero) i numerosi TamTammini presenti hanno atteso, in un'atmosfera surreale, l'uscita di arbitri e"i iiiimmagini/avversari prima di entrare in campo a festeggiare. 30'' di apnea prima dell'esplosione di gioia per l'importante risultato raggiunto.
Un ringraziamento alla Crocetta che ci ha consentito di ospitare i nostri avversari in una cornice adeguata ai playoff.

 19 Maggio 2008 - S. Paolo avanti dopo gara 1

La promo esce sconfitta dalla "tana" del S. Paolo (71-61). Dopo essere stata avanti anche di dieci lunghezze, la squadra di casa recupera e prende il largo, toccando il +20 nel terzo quarto. Il resto della gara vede i Tamburi in costante recupero, vanificato da alcuni errori negli ultimi minuti, ma soprattutto dal pesante parziale subito nel terzo quarto. Prossimo appuntamento Giovedì, 20.30, in via Piazzi.

 18 Maggio 2008 - Secondo posto per l'U13 a Vasto

Gli U13 escono sconfitti (di due punti) dalla finalissima contro Corbetta (Mi). Una gara tirata dove è mancata un pizzico di fortuna nei minuti finali. Il rammarico però è passato subito, soprattutto grazie all'entusiasmo che i nostri giovani atleti hanno saputo attirarsi addosso: il palazzetto di Vasto era un coro solo "Torino-Torino". Non è bastato, complimenti ai vincitori. Resta la felicità per una esperienza super e quattro giornate da non dimenticare, oltre ai premi "Miglior rimbalzista", "Miglior difensore" e, ... la coppa per il secondo posto.

 17 Maggio 2008 - L'U13 in finale

La gara contro i padroni di casa si chiude con un +20 portando i nostri in semifinale contro Monza (+9 nel pomeriggio). Domattina la finalissima, di nuovo contro Corbetta. Curiosità: durante la semifinale, il gruppo "perde" un giocatore per la partenza di Matteo Remondino, che rientra a Torino per partecipare ad una comunione.

 16 Maggio 2008 - L'U13 a Vasto

Il girone comprende Corbetta (Mi), Roma e i padroni di casa del Vasto. Oggi sconfitta di misura contro Corbetta nella prima gara seguita dalla vittoria con Roma nel pomeriggio. Domani mattina si gioca contro Vasto. La vittoria vale l'accesso alla semifinale del pomeriggio contro la prima dell'altro girone (Trecate, Monza e Paternò). E' stata una giornata faticosa per i nostri atleti che si meritano il riposo nella villetta in riva al mare dove sono ospiti.

 15 Maggio 2008 - L'U13 a Vasto

La squadra U13 ha già raggiunto Vasto per partecipare alle Finali Nazionali PGS. Oggi la squadra è stata ricevuta dal Sindaco di Vasto in Municipio (nella foto Samuel Felice che consegna l'omaggio Tam Tam al primo cittadino). Stasera sorteggi, domani cominciano le gare.

 


 11 Maggio 2008 - E' finale! Battuto Borgomanero in gara 3

La promo è in finale. Borgomanero esce di scena dopo una gara 3 caratterizzata dal punteggio basso (41-33). I Tamburi sempre avanti, nel finale la partita si riaccende e Borgo si porta a -2, ed è solo una difesa saracinesca che impedisce a Borgo di impattare. Finale al meglio delle tre partite contro il San Paolo:
Andata: Lun
19-05-2008 21:15, Pal. S. Anna, via Brione 40, Torino
Ritorno: Gio 22-05-2008 20:30, Palestra V. Ballin - Via Piazzi 25 - Torino
Ev.Bella: Sab 24-05-2008 20:45 Palestra - Corso Macchiavelli 185 Venaria (To)

 9 Maggio 2008 - U13: a Orbassano la prima

La prima gara se la aggiudica Orbassano (+10). Qualificazione rimandata alla gara di ritorno (bisogna vincere di 11) che si disputerà al rientro della squadra dalle Finali Nazionali PGS di Vasto in programma la prossima settimana.

 7 Maggio 2008 - Impresa a Borgomanero: la serie torna a Torino

E' un canestro di Davide Bedetti, a pochi secondi dallo scadere, a chiudere l'incontro e a riportare la serie a Torino. Si giocherà Domenica p.v. alle 18 in via Piazzi.

 
 

 6 Maggio 2008 - Gli U13 ai quarti: si prepara l'n-esima sfida con Orbassano

Nonostante il -6 casalingo, in virtù del +9 ottenuto a Biella, gli U13 accedono ai quarti dove incontreranno l'agguerrito Orbassano. Al meglio delle due partite, la vincente accederà alle Final Four di Biella. Andata sabato p.v. alle 19.15 in via Rubino.

 4 Maggio 2008 - Flop promo

Brutta sconfitta nella gara 1. Borgomanero esce a testa alta dopo essere stata sotto anche di 10 lunghezze. Ora le speranze di passaggio di turno sono legate all'insidiosissima trasferta nel novarese. Serve una vittoria per riportare le serie a Torino.
 

 1 Maggio 2008 - Prenotazioni Bus per la trasferta a Borgomanero

Questo il programma dei quarti di finale:

Andata: Dom 04-05-2008 21:00, Pal. Einaudi - MONCALIERI (TO)
Ritorno: Mer 07-05-2008 21:00, PALADONBOSCO - Via S. Domenico Savio, 1 - BORGOMANERO (NO)
Ev.Bella: Dom 11-05-2008 18:00, Palestra V. Ballin - Via Piazzi 25 - TORINO (TO)

Per facilitare la partecipazione alla trasferta di Borgomanero, è stato prenotato un pullman. I posti sono limitati (54) pertanto si prega di prenotarsi al più presto (tam@arpnet.it). Il costo (da versarsi sul bus al momento della partenza) sarà indicativamente compreso tra 8 e 15 € a seconda del numero di passeggeri. La partenza da via Rubino è prevista per le 18.25, il rientro dopo la mezzanotte.
 

 27 Aprile 2008 - Promo ai quarti

L'inizio gara è per i padroni di casa ma già nel secondo quarto le sorti si invertono e i Tamburi cominciano a prendere le distanze. Il vantaggio tocca i 12 punti. A questo punto, Quaglia prende per mano Carmagnola e riesce a riportare la gara in parità. Carmagnola allunga di misura nei minuti finali, ma la partita non è chiusa e, da un lato, grazie alla freddezza sui tiri liberi, dall'altro ad un paio di recuperi rocamboleschi, è il Tam Tam a portare a casa una meritata vittoria di squadra:


 

 25 Aprile 2008 - Lo sport per il 25 aprile

Circa 180 i ragazzi e le ragazze che hanno partecipato alla manifestazione per il 25 aprile organizzata dal Tavolo Sport. Pallamano, pallavolo e basket le attività in programma. L'entusiasmo alle stelle, tipico dei giovanissimi (ma anche dei loro istruttori), e la disponibilità di un'area polisportiva composta da 4 campi da volley (realizzati sulla via Nitti) oltre ai campi da basket e pallamano dell'Isola (dotati per l'occasione di canestri da mini) hanno permesso di vivere una festa avvincente. Una splendida giornata di sole ha fatto il resto. La manifestazione si è conclusa con la premiazione del torneo di basket, categoria Esordienti (vinto dall'Alter Piossasco dopo un'accesa finale con il Tam Tam), e il richiamo al significato del 25 aprile da parte del Presidente della Circoscrizione 2, Andrea Stara, intervenuto all'evento.

Una fase della premiazione al termine della festa Minibasket

Luca coach

Le ragazze della Pall. Torino impegnate contro la Beinaschese

Una fase del torneo di pallavolo

Le ragazze della Beinaschese e quelli del Tam Tam durante il discorso del Presidente.

Andrea Stara, Presidente della Circoscrizione 2 e Marco Barla, Presidente del Tam Tam, alla premiazione del torneo esordienti.

Quadrangolare Esordienti (visto dal coach Marcello Zuccaro)
Il primo match (inizio h 9.00) vede una delle società ospitanti, il Tam Tam, scontrarsi con la squadra femminile della Beinaschese; dopo un avvio col freno a mano tirato i Tamburi prendono il largo grazie ad un'ottima prestazione corale che fissa il risultato sul 40 a 7 finale. La seconda partita mette di fronte l'agguerrito Piossasco e l'altra squadra "di casa", la Pallacanestro Torino femminile. Gara a senso unico che vede il netto prevalere degli ospiti. Nel pomeriggio dopo la festa mini-basket, hanno inizio le finali: la prima, quella per il terzo e quarto posto, è abbastanza equilibrata, decisa però da alcune giocate individuali delle ragazzine in maglia gialla che consentono di scrivere i primi verdetti: Pallacanestro Torino quarte, Beinaschese terze. Dopo poco inizia la gara per aggiudicarsi i "metalli" più preziosi (che x tutti saranno delle T-shirt ricordo...): il Piossasco prende in mano il gioco e sorprende i padroni di casa, che però non mollano e si rifanno sotto fino al momentaneo pareggio. Anche il pubblico sembra apprezzare la partita che rimane equilibrata fino agli ultimi secondi. Gli ospiti riescono comunque a portare a casa il risultato ed ad aggiudicarsi il torneo. In questa bella giornata primaverile vince sul campo il Piossasco, ma soprattutto la voglia di divertirsi e stare insieme di tutti i partecipanti.

 25 Aprile 2008 - Lo sport per il 25 aprile

Il Tavolo Sport organizza la manifestazione "Lo sport per il 25 aprile". La manifestazione prevede attività differenziate relative a tre discipline sportive: la pallacanestro, la pallamano, la pallavolo. I tre eventi si svolgeranno in concomitanza Presso le piastre polivalenti adiacenti all'Isola. Per quanto riguarda il basket, sono previsti un quadrangolare misto maschile/femminile per la categoria Esordienti (nati/e nel 1996) e una Festa minibasket (nati nel 98-99-00-01) con giochi e gare a libera partecipazione. Oltre ai gruppi del Tam Tam e della Pallacanestro Torino, l’attività sarà aperta a tutti i bambini interessati che si presenteranno sul campo.
 

 24 Aprile 2008 - La Promo riporta la serie a Moncalieri

La vittoria casalinga (sul campo di via Piazzi) riapre le speranze di accedere al turno successivo. Occorre ora una vittoria nella "bella" di domenica 27 aprile (20.30 al Pala Einaudi di Moncalieri). La squadra ha gestito la partita in modo ottimale. Sempre in vantaggio di una decina di punti, ha saputo resistere al rientro degli avversari nel terzo quarto, ripristinando un margine di sicurezza. Nervosismo eccessivo e ingiustificato nel finale da parte della panchina di Carmagnola che collezionava due espulsioni (coach e vice!).
Tam Tam - Carmagnola 75-65

 24 Aprile 2008 - Gli U13 espugnano Biella con una grande gara

+9 a Biella per gli U13 nella gara di andata degli ottavi di finale. Il ritorno è previsto martedì 6 Maggio alla Modigliani.

 24 Aprile 2008 - Stasera U13 e promo

Stasera la promo, reduce dalla sconfitta nella prima gara di playoff, cercherà di portare gli avversari alla terza partita. Si gioca in via Piazzi, alle 21.15. Gli U13 sono invece impegnati in trasferta a Biella per il secondo turno ad eliminazione diretta.
 

 14 Aprile 2008 - U13 e U19 avanti nella prima gara della seconda fase

Vincono sia gli U19 che gli U13 nella prima gara della seconda fase. Gli U19 superano i Draghi Novara in casa. La seconda gara U19 è stata sospesa per pioggia e rimandata a data da destinarsi. La grandinata di domenica non ha infatti risparmiato la Modigliani che, è proprio il caso di dirlo, fa acqua da tutte le parti. Prossima gara a Chivasso. Per andare alle finali regionali di Alba serve vincere. Gli U13 invece hanno ottenuto una facile vittoria a Borgaro, con un margine molto ampio, che mette al sicuro il passaggio di turno. Nel loro caso infatti la seconda fase è a eliminazione diretta, al meglio delle due partite. I Tamburi giocheranno tra le mura amiche (sempre se non grandina!) la gara di ritorno.

U19: Tam Tam - Draghi Novara 58-46
U13: Pol. Borgaro - Tam Tam 30-93
 

 6 Aprile 2008 - Gli Esordienti continuano a crescere

Alle quindici circa, i Tamburini escono dagli spogliatoi per il riscaldamento... Si vede che non è una partita come le altre! Questa è LA PARTITA che dimostrerà o meno quanto sono migliorati rispetto al girone d'andata! Gara subito intensa con gli ospiti avanti, sì, ma di soli tre punti. All'intervallo i padroni di casa sono sotto di dieci ma l'inerzia della partita passerà presto dalla loro parte. Nel terzo quarto il canestro difeso da Trofarello viene preso d'assalto e i Tamburi recuperano e superano gli avversari grazie alle buone prestazioni di Semeraro e di Di Giacomo. L'ultimo quarto è un continuo sussulto di emozioni e gli ospiti approfittano dei tiri dalla lunetta per portarsi sul più tre finale. Per la cronaca... all'andata era finita in modo completamente diverso: i Tamburini avevano lasciato la palestra avversaria con 50 punti sul groppone... a voi le conclusioni!
Tam Tam-Pol. Vendemini 22-25
Tam Tam: Alvich, Caccavale 2, Catalano, Clausi, Coccia 2, Di Giacomo 8, Di Gioia, Poggio 3, Ricatto, Rigoni 1, Sanzone, Semeraro 6.
 

 3 Aprile 2008 - La Promo batte anche Pianezza, prossima tappa i playoff

Vittoria esterna (+21) nell'ultima gara di regular season sul Pianezza. I Tamburi chiudono al terzo posto del girone che vale l'accesso ai playoff. La prima gara ci vedrà affrontare Carmagnola, al meglio delle tre partite.
 

 Marzo 2008 - 5 per mille: firma per il Tam Tam

Da venerdì 28 Marzo, si è concluso l'iter procedurale e il CONI ha formalizzato l'iscrizione del Tam Tam al Registro Nazionale delle Associazioni e Società Sportive Dilettantistiche del CONI. Questo fatto ci consente di poter beneficiare della forma di finanziamento denominata "5 per mille": da quest'anno è possibile destinare alla nostra associazione, senza costo od onere aggiuntivo per il contribuente, il 5 per mille delle proprie tasse. Per chi compila il 730 o il modello Unico, è sufficiente indicare il codice fiscale del Tam Tam (97580470017) e apporre la propria firma nello spazio apposito. Le eventuali donazioni saranno utilizzate a supporto dell'attività associativa, secondo gli scopi statutari. Il Consiglio Direttivo ne darà opportuna informazione tramite i consueti canali informativi.
Passate la voce a conoscenti, amici e sostenitori!
 

 28 Marzo 2008 - La Promo batte l'Alber e vola ai playoff

Vittoria "casalinga" sul campo di Vinovo per la Promo contro l'Alber Team. I Tamburi chiudono subito i conti: 17-2 al primo intervallo. La vittoria vale la matematica qualificazione per i playoff e quindi anche il raggiungimento dell'obiettivo minimo stagionale.
 

 27 Marzo 2008 - Prima vittoria esterna per gli Esordienti

Prima vittoria in campionato per i Tamburini, propiziata da una buona prestazione corale in difesa e da un'ottima intensità durante tutta la partita. Gara equilibrata nel primo quarto, ma è nel secondo periodo che gli ospiti mettono la freccia e si portano in vantaggio di 14 lunghezze grazie a 14 punti (dei 18 totali) di Semeraro. Nei secondi due quarti i Tamburi si limitano a gestire il vantaggio e a tenere un buon margine di sicurezza sugli avversari.
Auxilium Collegno-Tam Tam 26-39.
 

 14 Marzo 2008 - Promo sconfitta a Orbassano

Esce sconfitta la promo dal campo di Orbassano. Serve ora almeno una vittoria nelle ultime due gare di regular season per guadagnare l'accesso ai playoff.
 

 8 Marzo 2008 - Under 13 alla seconda fase

Con una giornata di anticipo i Tamburi U13, in virtù della vittoria esterna ai danni del K2, passano il turno al primo posto del girone D.
 

 10 Febbraio 2008 - Esordienti: Torneo Monterosa ai Tamburi

Nella prima trasferta stagionale i "tamburini" escono vittoriosi dal mini-torneo organizzato nell'oratorio del Monterosa. La prima partita è equilibrata con i padroni di casa sempre costretti a inseguire. Da sottolineare l'exploit di Rigoni (10 punti a referto) e la buona prestazione di Ricatto che segna il canestro decisivo del 28 a 26 finale. La seconda gara è molto tesa a causa di continui cali di concentrazione delle due squadre. Gli ospiti comunque ottengono la vittoria grazie alle buone prestazioni di Ricatto e Alvich in difesa e di Semeraro sotto canestro.
 

 10 Febbraio 2008 - U13 avanti tutta

Con un'ottima gara giocata tra le mura amiche la squadra U13 supera per la seconda volta la compagine del Nole e continua la sua corsa imbattuta. Grazie a questa vittoria il vantaggio in classifica sui canavesani sale a quattro punti.
 

 27 Gennaio 2008 - U19 al primo posto

Grazie alla vittoria conquistata tra le mura amiche, ai danni dell'Orbassano, la squadra dei coach Cellai e Mozzone si porta al comando del girone, in attesa della trasferta a Fossano di domenica prossima. Da segnalare il rientro di Luca Garau, la prima stagionale in U19 per Rabino e soprattutto la prestazione maiuscola di Marco Marchiaro.
 

 25 Gennaio 2008 - Perju firma la vittoria sul Webegg

Venerdì grande prova dei Tamburi fuori casa con una diretta concorrente per la zona play off. In un palazzetto non certo gremito si sono affrontate due squadre con diverse motivazioni. Il Webegg doveva uscire da un periodo non fortunato ed il Tam Tam doveva assolutamente confermare la vittoria della prima giornata di ritorno. La partita inizia subito punto a punto con un gioco molto fisico che fa patire un po' la giovane squadra ospite. Schiavone ha dovuto far fronte alla fisicità dei lunghi avversari che con giochi di esperienza hanno dato molto fastidio sotto canestro. La partita si è svolta con piccoli break da parte delle due squadre che hanno tenuto sempre il punteggio in costante parità. Nell'ultimo quarto la svolta, i giovani Tamburi sono cresciuti in personalità e hanno costretto gli avversari (forse un po' stanchi mentalmente) a commettere errori fatali (palle perse e inutili proteste con la coppia arbitrale con tecnici a corredo). Gli ultimi 100 secondi ci vedevano sopra di 4, ma tutte le opportunità concesse ai tiri liberi hanno dato modo di creare il definitivo parziale che ha chiuso la partita (+11).
"MVP tutti dal primo tifoso all'ultimo addetto alle statistiche...abbiamo portato a casa un buon risultato. Dobbiamo ora rimanere concentrati per la prossima gara." Ass. Coach Boom Boom (Marco Bonetto) dixit

WEBEGG - PGS TAM TAM TORINO 65-76 (15-14, 17-20, 18-14, 15-28)
WEBEGG: Belvedere 9, Casale 2, Kuharic 12, Iagulli 7, Lastella C. 2, Busso 4, Leo 10, Lastella M. 11, Barci 8, Buriola 10.
PGS TAM TAM TORINO: Rasello 18, Rabino 8, Peralta, De Blasio 5, Bedetti 1, Costa, Schiavone 21, Perju 16, Rigo 6, Zamagni 1.
 

 23 Gennaio 2008 - L'U17 passa a Piossasco

La squadra dei coach De Blasi e Zappa ottiene una vittoria in trasferta e aggancia la Beinaschese, anche se con una partita in meno, al primo posto in classifica. Il team ’91 controlla la partita sin dai primi minuti, aumentando progressivamente il proprio vantaggio, ma non riesce a scrollarsi di dosso un avversario mai domo, l’Alter 82 rimane infatti sempre in partita cedendo solo nel quarto periodo. Il Tam Tam, guidato dai 23 punti di Di Gioia, dimostra superiorità tecnica e nel gioco di squadra non dando mai l’impressione di essere in difficoltà, i continui cali di concentrazione in difesa e la difficoltà di realizzazione di alcuni suoi elementi però non danno la possibilità di chiudere la partita. Da sottolineare purtroppo l’infortunio di Sellitti che dopo pochi minuti subisce una distorsione alla caviglia ed è costretto a lasciare il match.

ALTER 82 PIOSSASCO - PGS TAM TAM TORINO 60-73 (11-16, 15-19, 20-20, 14-18)
ALTER 82 PIOSSASCO: Amedeo 2, Chirigu, Zappareddu 20, Coccolo 2, Rapisarda 11, Pipino, Alciati 4, Farina 13, Campagna, Vincenti 8, Turinetto. All. Miglio.
PGS TAM TAM TORINO: Ceria 2, Fazzolari 14, De Bernardi 9, Fiorito 7, Sellitti, Martinelli, Lucchesi 6, Ghibaudi 4, Morrone 6, Di Gioia 23, Zanin, Zotta 2. All. De Blasi, Zappa.
 

 20 Gennaio 2008 - La promo ritrova Schiavone e vince grazie a un libero di Caprioglio

Iniziamo dalla fine: il cronometro segna 00:00, partita finita, Guido Caprioglio (Tam Tam) ha subito fallo allo scadere ed ha a disposizione i due tiri liberi del bonus. In mezzo a proteste degli avversari ed ad un clima teso di fine partita Guido tira i due liberi, il primo esce male da una meccanica di tiro che denunciava un po' di tensione, il secondo in mezzo ai mille pensieri di tutta la palestra si trasforma in una parabola perfetta che da una scossa immensa di adrenalina a tutti i ragazzi che fino a quel momento avevano sudato duro per raggiungere quel risultato: TAM TAM 59 - PALLACANESTRO GRUGLIASCO 58.
La partita era iniziata con la novità di Luca Schiavone finalmente in campo per i tamburi dopo un lungo stop, partita giocata punto a punto fin dall'inizio. Il primo quarto si conclude 19 vs 19, il secondo 13 vs 13. Un costante equilibrio dimora nei primi due quarti. Per i tamburi tengono il campo Rigo, Schiavone e Perju. Il terzo quarto vede finalmente piazzare il primo parziale per la squadra di casa, con Caprioglio grande mattatore. Il quarto quarto vede invece un ritorno della squadra grugliaschese che con giocate dei singoli riesce a riacciuffare la parità. La fine è stata già raccontata. Ai fini statistici degno di nota il lavoro sotto canestro dei tamburi, almeno una trentina di rimbalzi con Rigo sopra tutti e Schiavone subito dietro. Ovviamente mvp Caprioglio, segnare con un pallone così pesante non è per niente facile.

PGS TAM TAM TORINO – PALLACANESTRO GRUGLIASCO 59-58 (19-19, 13-13, 21-15, 6-11)
PGS TAM TAM TORINO: Rasello 7, Rabino, Peralta 4, Costa, Schiavone 13, Perju 11, Rango 12, Caprioglio 15, De Blasio 4, Rigo 5, Zamagni.
PALLACANESTRO GRUGLIASCO: Longoni 6, Di Stasi, Tiso 6, Virginio 15, Di Gifico 4, Ferlato 14, Cavuoto 3, Abba 10, Casaroli, Bordignon.
 

 20 Gennaio 2008 - Sempre imbattuta la squadra U13 che supera anche il Fenix

La squadra U13 allenata da coach Davide Barla continua la sua strada a punteggio pieno superando anche il Fenix.
 

 13 Gennaio 2008 - Avanti due su tre

Nella prima domenica di gare casalinghe del 2008, vittorie per U17 e Promo, sconfitta per l'U19. Pesano le numerose assenze in casa U19 dovute alla concomitanza con la partita della prima squadra, decimata dagli infortuni (fuori Stefano Zamagni, Rango, Rasello e Schiavone). E' toccato infatti a Giacomo Zamagni, Nicola Lattanzio e Massimo Baccarin fare il salto di categoria e contribuire alla vittoria della prima squadra sul Pianezza. L'U19 residuo, rinforzato a sua volta da tre U17, si arrende solo nell'ultimo quarto al Valenza. Domani saranno già in trasferta a Moncalieri. A complicare le cose in casa dei Tamburi l'infortunio di Baccarin avvenuto durante la gara in promo, che non sarà quindi convocabile da coach Cellai. Da segnalare infine il contributo di Fontana e Ceria alla vittoria degli U17 ai danni del Laura Vicuna.
 

 Gennaio 2008 - Novità sul sito: nasce la pagina del Tavolo Sport

Dal 2008 sarà attiva una pagina del nostro sito dedicata al Tavolo Sport della Circoscrizione 2 (clicca qui). Riporterà tutti i dettagli e le informazioni sulle iniziative in programma.
 

 Natale 2007 - Buon Natale dal Consiglio Direttivo

Cari Soci, cari Genitori e cari Amici,
È arrivato Natale, tempo di bilanci. Si conclude il 10° anno associativo con alcune importanti novità. Il nuovo statuto dell’associazione, che assume la denominazione TAM TAM Associazione Sportiva Dilettantistica, è stato approvato e registrato. È consultabile sul sito internet (www.arpnet.it/tam). Le modifiche si sono rese necessarie per adeguarlo alla normativa vigente. Un emendamento importante, ad esempio, riguarda la qualifica di Socio. Sono Soci solo coloro che versano il contributo di iscrizione (3 €) e non più, come in passato, tutti quelli che “danno una mano”. Nonostante ci sia sempre piaciuta l’idea che si potesse acquisire la qualifica di Socio semplicemente dandosi da fare, questa visione non era in linea con le normative FIP e CONI ed è stato necessario modificarla.
Sul versante delle iscrizioni è possibile già fare un primo bilancio. Gli atleti tesserati sono quasi 190, sostanzialmente in linea con lo scorso anno. Un’ottantina appartengono al settore minibasket, che registra una leggera crescita, dovuta soprattutto al nuovo corso presso la scuola Vidari. In totale i Soci superano le 200 unità.
Dal punto di vista dei risultati tecnici sportivi, questi primi mesi hanno visto le nostre squadre comportarsi molto bene nei rispettivi campionati. Tutto lascia pensare (toccando opportunamente ferro!) che avremo un finale di stagione molto caldo, con più di una squadra nella possibilità di accedere alle fasi finali.
Non sono invece ancora cominciate le attività complementari che partiranno dopo le feste e, come lo scorso anno, consentiranno di offrire ai nostri atleti delle proposte culturali che vanno oltre quella sportiva dando attuazione alla modalità operativa che ci contraddistingue. Non riusciamo infatti a concepire un atleta solo come un insieme di muscoli ma ci piace pensare che lo sviluppo motorio si accompagni alla crescita culturale e sociale dei ragazzi che abbiamo la fortuna di incontrare.
Un ultimo cenno lo merita il fatto che l’associazione ha avviato interessanti collaborazioni con il SUISM e il Politecnico di Torino che si stanno concretizzando in Tirocini e Tesi di laurea svolti presso le nostre squadre/impianti.
È arrivato Natale, tempo di riposo anche dal basket. Ecco perché la maggior parte delle nostre squadre rispetterà il periodo vacanziero, convinti che sia il modo migliore per ritrovarsi, fra non più di quindici giorni, pimpanti e entusiasti, per riprendere al meglio una stagione sportiva che si prospetta ancora piacevolmente lunga.
Buon Natale dal Consiglio Direttivo.
Santina Aiassa, Davide Barla, Marco Barla, Andrea Bussolino, Luca Faccenda, Andrea Kindinis, Daniele Mozzone, Monica Serre
 

 20 Dicembre 2007 - Seconda sconfitta consecutiva per la Promo, vincono gli U19

Brutta sconfitta per la promo a Grugliasco che si mantiene nel gruppetto di testa solo grazie alla contemporanea sconfitta del Webegg. Vincono invece gli U19 di Cellai nel derby con l'Agnelli portandosi al secondo posto del girone.
 

 7 Dicembre 2007 - Promo: vittoria al Bir

Venerdì era partita di campionato in casa del BIR Basket. I Tamburi entrano in campo concentrati per poter consolidare la posizione di classifica, anche in virtù del passo faslo del Webegg. A parte un primo quarto dove gli avversari giocano con libertà, i restanti tre quarti vedono un continuo crescere dei giovani tamburi: difesa aggressiva, palloni recuperati e continui tentativi di transizioni veloci portano i parziali che rendono il match un sereno venerdi sera. Da sottolineare le prove di Rasello, Rango, Caprioglio e Bedetti, tutti in doppia cifra. Importanti anche Rigo con 9 punti e 9 rimbalzi e Costa, che senza alcun timore ha giocato una buona partita facendo vedere anche giochi da senior (9 punti).

VALLEDORA - PGS TAM TAM TORINO 44-67 (6-12, 4-25, 11-11, 23-19)
PGS TAM TAM TORINO: Rasello 13, Peralta 8, Perju 2, Rango 14, Caprioglio 14, Baccarin, Costa 9, Rigo 9, Bedetti 13, De Blasio 6.
 

 1 Dicembre 2007 - Capitano decisivo per l'U17

Sabato primo dicembre l'U17 si ritrova alle 14, davanti alla Modigliani, dopo un pranzo precario. Si gioca a Rosta. Partita combattuta, dopo i primi due quarti il Tam Tam conduce di 9 punti ma come al solito nel terzo quarto c'è un calo. Solo Martinelli con i suoi 5 punti (anche una bomba) tiene su la squadra... I tamburi combattono fino alla fine e a 13 secondi dal termine in parità i coach chiedono minuto. Schema per Fagone: Zotta gli deve fare un blocco e poi levarsi dai c. x lasciargli l'1 contro 1. In campo la tensione è a mille. Zotta fa il blocco, Nico però non riceve palla... la riceve invece Bebernardi e a quel punto il capitano rompe gli schemi, taglia in mezzo: fallo e canestro. Su di due a 10 secondi i drums fanno girare palla e la partita si chiude definitivamente con un libero di Di Gioia. Ora l'under 17A si riposerà tranquilla senza rimpianti fino al 2008.
di Andrea Zotta

 23 Novembre 2007 - Tirocinante SUISM al Tam Tam

Nelle prossime settimane prenderà corpo una nuova iniziativa che coinvolge alcuni atleti della squadra U19. Alessandro Milone, studente presso il 9° Corso di Perfezionamento in Psicologia dello Sport del S.U.I.S.M. di Torino, svolgerà il suo tirocinio di 90 ore presso il Tam Tam con cui ha già collaborato in passato nelle vesti di allenatore della squadra di Promozione per tre stagioni consecutive (dal 2001 al 2004). Il progetto di tirocinio è stato valutato positivamente dal Consiglio Direttivo del Tam Tam. Il progetto è finalizzato alla stesura di un Profilo Emotivo per ciascun atleta partecipante. A questo fine verranno utilizzati alcuni test elaborati dal Centro di Psicologia dello Sport che Alessandro Milone somministrerà ai giocatori selezionati. Il lavoro comincerà già nelle prossime settimane e si protrarrà fino alla primavera. Al termine dell'impegnativa fase di interpretazione dei dati raccolti, ciascun atleta riceverà il suo "Profilo Emotivo" dal quale, con l'aiuto di Alessandro e dei coach Fabrizio e Daniele, potrà individuare le eventuali aree di miglioramento.
 

 19 Novembre 2007 - Promo: quattro punti in due giorni

La Promo vola conquistando due vittorie in due giorni e, in virtù del passo falso di Grugliasco con il Bir, si porta al secondo posto del girone, dietro a Orbassano, ancora imbattuto.
Dopo aver travolto Venaria tra le mure amiche, in una palestra sperduta tra i monti, la promo affronta una squadra di esperienza (Valledora) che inizia la partita a zona lasciando intendere di voler prendere meno punti possibili. Forse un po’ disorientati dalla trasferta i nostri non ingranano subito limitandosi a concedere solo 6 punti nel primo quarto. Il secondo quarto invece vede la svolta della partita, dove si rivede il Tam Tam che ha giocato con Venaria. Il ritmo difensivo si alza e si conquistano molte conclusioni con recupero di palla veloce. Da sottolineare l’ottimo quarto di Costa e Bellardi (esordienti U19) che senza timore reverenziale segnano e difendono recuperando palloni utili. Il quarto si chiude 25 a 4. Dopodichè la partita viene amministrata concedendo a tratti qualche punto di troppo. Buon lavoro a rimbalzo di Rigo e Schiavone. Ottimo il solito Peralta.

PGS TAM TAM TORINO – VENARIA 88-45 (24-13, 21-14, 23-7, 20-11)
PGS TAM TAM TORINO: Rasello 2, Schiavone 8, Peralta 15, Perju 14, Rango 12, Bedetti 5, Caprioglio 10, De Blasio 4, Rigo 8, Zamagni 10.
VENARIA: Simiele 11, Longobardi 2, Drago 4, Tinella 5, Dottorini, Del Treppo 8, Vittone, Conte 4, Spinoso 11.

VALLEDORA - PGS TAM TAM TORINO 44-67 (6-12, 4-25, 11-11, 23-19)
PGS TAM TAM TORINO: Rasello 3, Schiavone 6, Peralta 12, Perju 10, Rango 7, Bellardi 6, Caprioglio 4, Costa 7, Rigo 10, Zamagni 2.
VENARIA: Simiele 11, Longobardi 2, Drago 4, Tinella 5, Dottorini, Del Treppo 8, Vittone, Conte 4, Spinoso 11.

 

 12 Novembre 2007 - U17 e Promozione vittoriose in casa

PGS TAM TAM TORINO – EAGLES CO.PRO.MA 58-38
PGS TAM TAM TORINO: Rasello 9, Schiavone 10, Peralta 6, Perju 8, Rango 9, Bedetti 3, Caprioglio, De Blasio 3, Rigo 7, Zamagni 3.
COPROMA: Calvo 1, Privitera 9, Viggiano 1, Motto 7, Rega, Casetta 2, Vai 1, Di Paola 4, Gatto 8, Vassalli 5.
Arbitro: Froio di Torino.

Under 17: Tam Tam - Grugliasco 62-52
 

 22 Settembre 2007 - Giro di boa in Coppa Piemonte
OLIMPO BASKET ALBA - PGS TAM TAM TORINO 85-43 (23-19, 45-29, 58-35)
OLIMPO BASKET ALBA: Brando 3, Castillo 8, Cobisi 8, Colmo 13, Dellapiana 15, Locatelli 7, Piccatto, Prono 11, Rosso 4, A. Sobrero 3, Vidotto 8, Piano 4. All. Alfero.
PGS TAM TAM: Rasello 7, Rabino 2, Peralta, Rango 2, De Blasio, Rigo 3, Perju 4, Bedetti 11, Stancanelli 4, Costa, Schiavone 10, Lattanzio. All. Dabbene.
Arbitri: Filiputti e Nardi di Cuneo.

PGS TAM TAM TORINO – COGEIN SAVIGLIANO 62-97 (12-27, 33-49, 44-74)
PGS TAM TAM TORINO: Rasello 14, Schiavone 11, Peralta 10, Perju 8, Rango 6, Bedetti 5, Rabino 4, Stancanelli 2, Baracco 1, Caprioglio 1, De Blasio, Costa. All. Dabbene.
COGEIN SAVIGLIANO: Katende 23, Beccaria 15, Francione 15, Arnolfo 10, Squarcina 10, Frandino 8, Testa 6, Ghione 4, Eandi 2, Faccia 2, Mondino 2, Milano. All. Giandrone.
Arbitri: Leonardo e D’Ambrosio di Torino.

VIRTUS BASKET FOSSANO – PGS TAM TAM TORINO 97-86 (20-21, 42-42, 79-66)
VIRTUS BASKET FOSSANO: Vissio 12, Arese 16, Grosso L., Ambrogio 18, Costamagna 11, Mondino 5, Lingua 2, Berardo 5, Quarta 22, Blengino, Imparato L 4, Imparato V. All. Padovan.
PGS TAM TAM TORINO: Rasello 8, Rabino 13, Paralta 5, Ragno 7, De Blasio 7, Perju 9, Bedetti 4, Stancanelli, Baracco, Schiavone 30, Lattanzio, Zamagni. All. Dabbene.
Arbitri: Pansini e Pepe di Torino.

Al termine del girone di andata, tre sconfitte altamente pronosticabili per i tamburi ma tre gare avvincenti e combattute, al di là di quanto possa sembrare dai punteggi. Il divario tecnico-atletico nei confronti degli avversari di due categorie superiori è palese ma sono altrettanto palesi i progressi del gruppo che lasciano ben sperare in vista del prossimo inizio del campionato di Promozione. In particolare nell'ultima trasferta di Fossano è sembrato che la squadra abbia cominciato ad adeguarsi al ritmo degli avversari, lasciando da parte i timori reverenziali. Partenza fortissima dei nostri che nel giro di 1 minuto e mezzo si portano sul 0 – 6. Poi Fossano ingrana, ma il primo quarto è nostro (20 – 21). Nel secondo quarto la situazione rimane in equilibrio, con buoni ritmi di gara (22 – 21). Si va al riposo con il punteggio di 42 pari. Ovviamente i ragazzi sono carichi al punto che iniziano a crederci… ma al rientro dagli spogliatoi Fossano sfrutta al meglio le ripartenze giocando una transizione veloce e portandosi sul massimo vantaggio di +13. Noi ricominciamo a prendere le misure e ci rifacciamo sotto. Al quarto periodo la gara è ancora viva con la squadra che continua a fare gioco… mentre Fossano si affida sostanzialmente al pick & roll alto. Finisce con la vittoria del quarto periodo (18 – 20). Da segnalare la buona prova di tutti. Bene Schiavone (30 punti), Rabino e Perju (insieme circa 15 assist – su penetra e scarica).
 

 14 Settembre 2007 - Domani comincia l'avventura in Coppa Piemonte


 

 31 Agosto 2007 - 9° Tam Tam Basket Camp

Il consueto ritiro stagionale per le squadre Tam Tam avrà luogo quest'anno, in via sperimentale, a stagione agonistica e anno scolastico avviati per permettere a tutti di parteciparvi. Si svolgerà, infatti, nel week end del 6-7 ottobre 2007 presso il Centro Sportivo Laura Vicuna a Rivalta (To). Le iscrizioni si ricevono secondo le modalità indicate sulla lettera recapitata a tutti gli atleti. Per ulteriori informazioni telefonare a: Davide Barla  3386385605.
 

 31 Agosto 2007 - Ripresa degli allenamenti

La ripresa degli allenamenti avverrà, con qualsiasi condizione atmosferica, presso il campo all’aperto “Isola che non c’è” di via Rubino 24, con il seguente calendario:
Avviamento polisportivo (nati nel 99/00/01): Mercoledì 19 settembre, dalle 17.00 alle 18.00.
Minibasket (97/98): Martedì 11 settembre, dalle 17.00 alle 18.00.
Esordienti (96): Lunedì 3 settembre, dalle 17.00 alle 18.15.
Under 13 (95): Lunedì 3 settembre, dalle 18.15 alle 19.30.
Under 17 B (92-93-94): Martedì 4 settembre, dalle 18.15 alle 19.30.
Under 17 A (91): Mercoledì 5 settembre, dalle 17.00 alle 18.15.
Under 19 (89-90)/ Promozione: Lunedì 3 settembre, dalle 19.30 alle 20.45. Gli atleti dovranno presentarsi con una corda (da tenere nella borsa tutto l’anno) e già in buone condizioni fisiche, per l’inizio della preparazione atletica.
Nel caso del gruppo Open il ritrovo è invece fissato per Venerdì 14 settembre presso la palestra Modigliani di via Rubino 63 dalle 20.00 alle 22.00.
 

 31 Agosto 2007 - Novità stagione 2007-08
Cresce ancora la famiglia dei tamburi. Saranno 11 i gruppi Tam Tam al via: 4 gruppi minibasket, 5 squadre giovanili e 2 senior.
Ecco lo staff tecnico, che vede alcune interessanti novità:
Promozione: coach Marco Dabbene, team manager Piercarlo Poggio.
Open:
Andrea Bussolino e Andrea Rasello.
U19:
Fabrizio Cellai e Daniele Mozzone.
U17A:
Marco Zappa e Massimo De Blasi.
U17B:
Umbro Marcaccioli, Mauro Pincelli e Matteo Rosso.
U13:
Davide Barla, Davide Fiorito e Andrea Zotta.
Esordienti:
Marcello Zuccaro e Andrea Bellini.
Minibasket: Andrea De Blasio, Simone Peralta e Marco Rango.

Cambia dunque la guida della prima squadra dove Marco Barla cede il posto a Marco Dabbene. La stagione è segnata anche da due rientri importanti: quello di Fabrizio Cellai, uno dei fondatori di Tam Tam, che assumerà la guida dell'U19 e quello di Massimo De Blasi, di ritorno da un anno di Erasmus in Spagna, che affiancherà Marco Zappa con l'U17A. Rimescolamento delle carte per tutti gli altri coach, con eccezione dell'U17B e del minibasket.
Per la stagione 2007/08 Tam Tam ha inoltre istituito una collaborazione con la società Frog, intesa a dare vita a una squadra di Promozione e U19 ancora più competitive, con l’intenzione di offrire una “vetrina” di rilievo particolare alle giovani promesse Frog e Tam Tam. Nel mese di settembre la squadra parteciperà alla “Coppa Piemonte”, evento di livello assoluto che ci vedrà competere contro formazioni di C2.
 8 Agosto 2007 - La Coppa Piemonte in via Piazzii
Definita la sede di gara. Non essendo disponibile nella Circoscrizione 2 un impianto adeguato e omologabile, i tamburi giocheranno le partite casalinghe della Coppa Piemonte in via Piazzi, nel pala Balin dell'Oratorio Crocetta.
 3 Agosto 2007 - Tam Tam in Coppa Piemonte
E' notizia dell'ultima ora che la FIP ha accettato la candidatura del Tam Tam per la Coppa Piemonte. La nostra giovane prima squadra, unica formazione del campionato di Promozione, parteciperà pertanto per la prima volta alla Coppa Piemonte. La formula prevede 8 gironi da 4 squadre con andata e ritorno. Le prime classificate di ciascun girone accederanno ai quarti di finale. Il Tam Tam giocherà nel difficilissimo girone E insieme a Amatori Savigliano, Basket Fossano e Olimpo Alba. Le gare si disputerano il 16-19-23-26 settembre e il 3-10 ottobre. Nel corso della settimana verrà definita la sede di gara per le partite casalinghe.

Piercarlo Poggio (Team Manager Tam Tam): "Ringraziamo il Comitato Regionale FIP, nelle persone di Giorgio Bassignana e Roberto Chieppa, per averci offerto la fantastica opportunità di far provare ai nostri giovani l'emozione di incontrare avversari di classe superiore e di fare un'esperienza che servirà certamente a incentivarli nella pratica del basket e crescere sotto molti punti di vista. Pur consci del divario tecnico e atletico che ci separa da avversari di così lunga storia e alto blasone, siamo certi che i nostri giocatori faranno tutto il possibile per rendere le partite comunque combattute e interessanti al di là del punteggio finale."

 per le TAM NEWS delle stagioni passate clicca qui