U19S – Coppa – Ritorno #4

6273 A.S.D.BEINASCHESE-OTB vs. TAM TAM A.S.D.
Sab 21/05/2022 18:00
PALASPORT – Via La Torre 3 – BEINASCO

U19 Silver – Ritorno #3 vs U19 Silver (2022)

1707 A.S.D. BEINASCHESE-OTB vs. TAM TAM A.S.D.    75 – 67
Sab 26/02/2022 18:00
PALASPORT – Via La Torre 3 – BEINASCO

 

 

TAM TAM, COSI’ NON VA

Tutti quanti abbiamo sperato che, sull’onda dell’entusiasmo per i due bei successi conseguiti nelle due precedenti partite, i nostri ragazzi potessero imporsi anche oggi pomeriggio al PalaBeinasco.  Purtroppo le nostre speranze sono rimaste disattese e, nonostante una prestazione generosa, mi ritrovo mio malgrado, a scrivere il resoconto di una sconfitta.

Il primo è un quarto molto combattuto e ben giocato.Lo definirei la “Sagra delle triple”; sommando quelle delle due squadre, ne ho contate sette . A tratti, per la costante ricerca di extra-pass e tiri dai 6.25 metri, sembra di assistere ad una partita di basket professionistico. L’equilibrio si rompe a due minuti dalla sirena, minuti nei quali la Beinaschese trova i giusti accorgimenti in difesa che gli permettono di andare al primo riposo in vantaggio di quattro punti.  24 – 20Alla ripresa del gioco, le squadre continuano a fare sul serio e se le suonano di santa ragione. Ne scaturisce un quarto con tante occasioni e ribaltamenti di fronte. Il Tam Tam si aggiudica il parziale ma va all’intervallo in parità in quanto viene raggiunto da un buzzer beater avversario da tre punti. 44 – 44 ( 20 -24 )Alcune sviste difensive, troppi rimbalzi lasciati agli avversari e poca precisione al tiro ci penalizzano alla ripartenza delle ostilità. Con un parziale di 10 a 2 i giallo-blu prendono il largo.  Nonostante il passivo aumenti, il Tam Tam cerca di non mollare e tenta la rimonta che viene vanificata dall’incapacità di tramutare in canestro le tante occasioni create. Per quello che si è visto nella terza frazione di gioco, il risultato di 61 a 51 ( 17-7 ) è ineccepibile e rispecchia i valori in campo. Nell’ultimo quarto, che per noi spesso è risultato decisivo, si attende il cambio di marcia, una scintilla che possa riaccendere le nostre speranze, ma purtroppo non arriva. Le energie, utilizzate per restare in partita nei minuti precedenti, vengono a mancare. Ciò nonostante, i ragazzi di coach Zorzetto vendono cara la pelle e non si arrendono fino al quarantesimo minuto che si conclude con il risultato di 75 a 67 per la  OTB-Beinaschese.

L’ orgoglio, la generosità e la caparbietà a volte, come oggi, possono non bastare. La poca lucidità, dovuta ad un calo di energie fisiche e nervose, ha condizionato la precisione al tiro e ha tolto cattiveria agonistica nel presidiare la nostra area nel momento decisivo della partita. È un vero peccato uscire sconfitti contro avversari ampiamente alla nostra portata, ma per quello che si è visto, il risultato descrive perfettamente quanto offerto dalle due squadre. Le assenze di oggi non devono e non possono essere un alibi; con un po’ più di attenzione avremmo potuto confermare il risultato del girone d’andata. Ora, testa alla prossima partita in quanto, per imparare e per crescere, anche una sconfitta può essere un buon punto di ripartenza.

Rolandi 11, Barile 2, Marinone 10, Acuto, Righetto 24, Bonafortuna 2, Borsarelli, Accossato, Fiorentini 3, Cruschelli, Pironti 4, Trigiani 11